Camera di Commercio di Brescia

 


logo_fab

CREDITO DI IMPOSTA PER IL CONTENIMENTO DEI COSTI DELL’ENERGIA ELETTRICA E DEL GAS – TERZO TRIMESTRE – CODICI TRIBUTO

Il decreto-legge 9 agosto 2022 n. 115 “aiuti bis” ha esteso al terzo trimestre 2022 il credito di imposta a favore delle imprese per il contenimento dei costi dell’energia elettrica e del gas.

Viene infatti riconosciuto un credito d’imposta per le imprese diverse da quelle a forte consumo di energia elettrica cosiddette “energivore”, ma con potenza disponibile pari o superiore a 16,5 kW. In particolare, il credito d’imposta è pari al 15% della spesa sostenuta per l'acquisto dell’energia elettrica effettivamente utilizzata nel terzo trimestre dell'anno 2022, e viene concesso qualora il “prezzo di riferimento” della stessa (calcolato come media, riferita al secondo trimestre 2022, al netto delle imposte e degli eventuali sussidi) abbia subito un incremento del costo per kWh superiore al 30% del corrispondente prezzo medio riferito al medesimo trimestre dell'anno 2019.

Viene riconosciuto anche un credito d’imposta a favore delle imprese diverse da quelle a forte consumo di gas cosiddette “gasivore”. In particolare, il credito d’imposta è pari al 25% della spesa sostenuta per l'acquisto del gas consumato nel terzo trimestre 2022 - per usi energetici diversi dagli usi termoelettrici - e viene concesso qualora il “prezzo di riferimento del gas naturale” (calcolato come media, riferita al secondo trimestre 2022, dei prezzi di riferimento del MI-GAS pubblicati dal GME) abbia subito un incremento superiore al 30% del corrispondente prezzo medio riferito al medesimo trimestre dell'anno 2019.

L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 49/E del 16 settembre 2022, ha istituito i codici tributo per l’utilizzo, tramite modello F24, dei crediti d’imposta.

La disciplina di riferimento prevede che i crediti di imposta, entro la data del 31 dicembre 2022, siano utilizzati in compensazione, mediante modello F24, oppure ceduti solo per intero a terzi.

Per consentire l’utilizzo in compensazione dei crediti d’imposta da parte delle imprese beneficiarie, tramite modello F24 da presentare esclusivamente attraverso i servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle entrate, sono istituiti i seguenti codici tributo:

- “6968” denominato “credito d’imposta a favore delle imprese energivore (terzo trimestre 2022) – art. 6, c. 1, del decreto-legge 9 agosto 2022, n. 115”;

- “6969” denominato “credito d’imposta a favore delle imprese a forte consumo gas naturale (terzo trimestre 2022) – art. 6, c. 2, del decreto-legge 9 agosto 2022, n. 115”;

- “6970” denominato “credito d’imposta a favore delle imprese non energivore (terzo trimestre 2022) – art. 6, c. 3, del decreto-legge 9 agosto 2022, n. 115”;

- “6971” denominato “credito d’imposta a favore delle imprese diverse da quelle a forte consumo gas naturale (terzo trimestre 2022) – art. 6, c. 4, del decreto-legge 9 agosto 2022, n. 115”.

NEWS 2022


<< Precedente   Successivo >>

 

 

 
 
© 2009  - Tutti i diritti sono riservati - CF 98084110174
Testi e Fotografie: ABA - Associazione Bresciana Albergatori Brescia
Privacy Statement - Artwork: Ferriani.com