Camera di Commercio di Brescia

 


logo_fab

SIAE – MUSICA D’AMBIENTE – RIDUZIONE DEI COMPENSI E ULTERIORE PROROGA DEL TERMINE PER IL RINNOVO DEGLI ABBONAMENTI ANNUALI

In considerazione della grave situazione in cui versano le imprese del nostro settore a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus, Federalberghi ha chiesto alla SIAE di disporre una riduzione dei compensi per la musica d’ambiente e di prevedere una ulteriore proroga del termine per il rinnovo degli abbonamenti, in scadenza il prossimo 30 aprile.

Sono allegate la lettera inviataci da SIAE in risposta alle nostre istanze e una scheda che illustra gli interventi sul rinnovo degli abbonamenti annuali di musica d’ambiente per l’anno 2021, deliberati dal Consiglio di Gestione della SIAE, di seguito riepilogati.

Termine per il pagamento

Il termine di rinnovo degli abbonamenti annuali Musica d'Ambiente è stato differito al 30 giugno 2021.

Riduzione

Per gli abbonamenti annuali è prevista una riduzione forfettaria dell'importo per diritto d'autore pari al 32.5%, in analogia con quanto riconosciuto lo scorso anno.

Frazionabilità degli abbonamenti

abbonamento mensile - In via del tutto eccezionale, in considerazione del grave stato di crisi del settore turistico e ricettivo, gli esercizi con licenza annuale possono sottoscrivere abbonamenti mensili limitatamente ad un massimo di due mensilità consecutive. In questo caso. la maggiorazione del 20% dell'abbonamento prevista dagli accordi per ciascun mese sarà ridotta al 10% a valere sulla tariffa standard.

Qualora, dopo il primo o il secondo mese di abbonamento mensile, la struttura dovesse continuare nell'esercizio dell'attività, il calcolo del residuo abbonamento sarà effettuato avendo a riferimento le mensilità rimanenti fino alla fine dell'anno solare considerate al lordo della riduzione forfettaria sopra indicata.

sospensione dell’attività – Per le strutture con attività annuale che decidono di sospendere totalmente l'attività per un determinato periodo del corrente anno, in presenza di una comunicazione inviata all'Amministrazione Comunale di riferimento dalla quale emerga la sospensione totale dell'attività, l'abbonamento sarà calcolato avendo a riferimento i mesi dalla riapertura fino alla fine dell'anno solare (le frazioni di mensilità saranno conteggiate per intero ai fini del pagamento).

Tale modalità di calcolo sarà alternativa al calcolo dell'abbonamento con la riduzione forfettaria di cui sopra, ed il conteggio dei ratei mensili sarà effettuato sulla tariffa annuale standard.

Pertanto, chi opterà per la modalità di calcolo basata sui mesi di effettiva apertura. dovrà presentare all'Ufficio SIAE competente una autocertificazione su un modello all'uopo predisposto nella quale saranno indicati gli estremi della comunicazione di sospensione dell'attività trasmessa ai Comuni e il periodo interessato. La SIAE si riserva di effettuare verifiche sulla veridicità di quanto dichiarato.

Non sarà consentito l'accesso al calcolo analitico qualora la chiusura della struttura non sia continuativa (es. aperture solo nel weekend o altro). ovvero qualora l'esercente non sia in possesso della documentazione amministrativa che attesti la totale sospensione dell'attività.

Attività stagionali

Per quanto riguarda gli abbonamenti stagionali, il cui termine di pagamento ordinario è il 30 giugno di ogni anno, è stato valutato di rinviare l'esame di eventuali interventi dopo un attento monitoraggio sull'evolversi della situazione pandemica.

NEWS 2021


<< Precedente   Successivo >>

 

 

 
 
© 2009  - Tutti i diritti sono riservati - CF 98084110174
Testi e Fotografie: ABA - Associazione Bresciana Albergatori Brescia
Privacy Statement - Artwork: Ferriani.com