Camera di Commercio di Brescia

 


logo_fab

LOCAZIONI BREVI - OBBLIGO DI EFFETTUARE LA NOTIFICA ALLOGGIATI DI CUI ALL’ART. 109 TULPS

La Commissione Affari Costituzionali del Senato, accogliendo le istanze di Federalberghi, ha approvato un emendamento al decreto sicurezza che chiarisce definitivamente ed inequivocabilmente l'applicabilità dell'art. 109 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (obbligo di comunicare le generalità degli alloggiati all’autorità di pubblica sicurezza) anche alle locazioni brevi.

Il medesimo principio era già stato affermato dal Ministero dell'Interno in risposta ad un quesito di Federalberghi, ma permanevano alcune problematiche, in quanto l'art. 109 del TULPS opera un generico riferimento ai “gestori di strutture di accoglienza non convenzionali”.

Il provvedimento è ora all'esame dell’Aula del Senato, per poi passare all'esame della Camera dei Deputati. Il decreto dovrà essere convertito in legge, a pena di decadenza, entro il 3 dicembre 2018.

NEWS 2018


<< Precedente   Successivo >>

 

 

 
 
© 2009  - Tutti i diritti sono riservati - CF 98084110174
Testi e Fotografie: ABA - Associazione Bresciana Albergatori Brescia
Privacy Statement - Artwork: Ferriani.com