Camera di Commercio di Brescia

 


logo_fab

CODICE IDENTIFICATIVO DI RIFERIMENTO (CIR) PER CASE VACANZA E LOCAZIONI BREVI

Si comunica che il TAR Lombardia ha respinto la richiesta di sospensiva, inoltrata dall’Associazione Pro.Loca.Tur, rinviando la trattazione nel merito al 20 marzo 2019.

Pertanto, come previsto, dal prossimo 1° novembre entrerà regolarmente in vigore l’obbligo di indicare il CIR su tutti gli strumenti pubblicitari e di promozione/commercializzazione dell’offerta turistica di case vacanza e locazioni turistiche brevi.

Si ricorda che tale obbligo sarà a carico di chiunque pubblicizzi, promuova o commercializzi (gestori stessi, intermediari immobiliari, gestori di portali telematici).

 

NEWS 2018


<< Precedente   Successivo >>

 

 

 
 
© 2009  - Tutti i diritti sono riservati - CF 98084110174
Testi e Fotografie: ABA - Associazione Bresciana Albergatori Brescia
Privacy Statement - Artwork: Ferriani.com