Camera di Commercio di Brescia

 


logo_fab

PROTEZIONE DATI GDPR NOTIFICA DELLE VIOLAZIONI (DATA BREACH)

Il Regolamento UE n. 679 del 2016 prevede che, in caso di violazione dei dati personali (data breach), il titolare del trattamento deve notificare la violazione all’Autorità Garante senza ingiustificato ritardo e, ove possibile, entro 72 ore dal momento in cui ne è venuto a conoscenza, a meno che sia improbabile che la violazione dei dati personali presenti un rischio per i diritti e le libertà delle persone fisiche (articoli 33 e 34).

Qualora la notifica al Garante non sia effettuata entro 72 ore, deve essere corredata dei motivi del ritardo. Se la violazione comporta un rischio elevato per i diritti delle persone, il titolare deve inoltre comunicarla a tutti gli interessati, utilizzando i canali più idonei, a meno che abbia già preso misure tali da ridurne l’impatto.Con il provvedimento del 30 luglio 2019 sono stabilite le informazioni da fornire al Garante in caso di violazione dei dati personali, che superano le indicazioni fornite in precedenti provvedimenti.

Ulteriori informazioni nell'area riservata.

NEWS 2019


<< Precedente   Successivo >>

 

 

 
 
© 2009  - Tutti i diritti sono riservati - CF 98084110174
Testi e Fotografie: ABA - Associazione Bresciana Albergatori Brescia
Privacy Statement - Artwork: Ferriani.com